Autogiro D’Italia

Quella delle corse automobilistiche di granfondo su strada, rappresenta una considerevole tradizione italiana che, con l’organizzazione dell’AutoGiro Automobilistico d’Italia torna ad essere dal 2019 un appuntamento fisso nel panorama degli Historical Challenges.Una Prova di Regolarità dove i concorrenti dovranno rispettare una tabella di marcia o semplicemente un Raid Turistico questo è lo spirito con il quale gli equipaggi saranno chiamati ad affrontare un suggestivo percorso a tappe che li porterà ad attraversare luoghi e scenari affascinanti.

L’Autogiro d’Italia 2021

Work in progress ….

TI PIACE GUIDARE??

Una corsa storica con un tragitto epico e tutto da scoprire. A partire da Giovanni Agnelli, Emanuele Bricherasio, Vincenzo Lancia sino ad arrivare a Campioni del calibro di Mario Umberto Borzacchini, Tazio Nuvolari, Campari, Varzi, Taruffi, Fangio, ed avvicinandosi ai giorni nostri, Markku Allen o Riccardo Patrese, in tanti hanno voluto provare l’emozione che soltanto sfide cosi potevano assicurare. E sono proprio quelle emozioni, quelle sensazioni uniche, in una sola parola, quel sogno, che l’AutoGiro d’Italia – Historic Challenge vuole far rivivere a chi raccoglierà questa sfida. Una manifestazione per auto storiche che si snoda su un suggestivo percorso a tappe e che porta gli equipaggi ad attraversare luoghi e scenari affascinanti.

Le date ed il percorso dell’Autogiro d’Italia 2021 saranno comunicate a breve.

L’Autogiro D’Italia 2020

Autogiro d’Italia, grande successo per l’edizione 2020. Zappelli-Scandurra su Ferrari F355 GTS primi nella classifica assoluta.

Con l’arrivo a Villafranca di Verona, all’interno dell’omonimo Castello Scaligero, è andata in archivio la seconda edizione dell’Autogiro d’Italia 2020, la granfondo automobilistica messa in strada con l’importante partnership di Confartigianato Imprese e che ormai è divenuta un appuntamento fisso all’interno del panorama degli historic challenge.

Press Room

Partners

Patronage

 Ente di promozione riconosciuto dal

Menu