Partner

Essere partner dell'Autogiro d'Italia.

Autogiro d’Italia ASD è un ente aderente ASI.

L’Autogiro d’Italia  è organizzato con il patrocinio del CSI, Centro Sportivo Italiano, ente di promozione riconosciuto dal CONI; un ritorno al passato per chi, già negli anni ’50, aveva legato il suo nome alle gesta di piloti del calibro di Taruffi, Ascari, Chinetti e Villoresi impegnati nella Carrera Panamericana a bordo delle splendide Ferrari 212 Inter carrozzate Vignale. Inoltre, l’Autogiro d’Italia può contare con il supporto di alcune importanti aziende italiane con le quali  darà il via ad una serie di iniziative.

Le auto d’epoca non sono semplici mezzi di trasporto, ma espressione di libertà, velocità, dinamismo, creatività…  Evocano epoche e momenti storici, ma anche paesaggi, colori, odori e persino sapori del made in Italy più autentico.

Ma le auto storiche non sono soltanto un patrimonio culturale.  In Italia le auto d’epoca generano attività di acquisto, mantenimento e turismo per circa 2,2 miliardi di euro l’anno.  Un giro d’affari generato dall’indotto che parte dall’acquisto della vettura, ma comprende anche la manutenzione, il turismo diretto e indiretto derivante da eventi, gare e raduni che coinvolgono con un impatto sociale, culturale ed economico una fetta di pubblico che va ben oltre proprietari e collezionisti.

Diventa partner della grande tradizione italiana delle granfondo su strada

Patronage

Ente di promozione riconosciuto dal

Menu